Comune di Ari | Sito istituzionale

Itinerario Turistico


Itinerario TuristicoIl paese di Ari sorge a 289m s.l.m. tra ruscelli e selvaggi boschi inframmezzati da uliveti, frutteti, e vigneti. Centro di antichissima storia, piccola ma dall’enorme cuore. Infatti incontaminate campagne, dove campeggiano ancora le sane tradizioni rurali della buona cucina e delle antiche feste, trova spazio il ricordo di coloro che ci hanno lasciato come servitori dello Stato.

Ari è un centro di antichissima storia, piccolo ma dall’enorme cuore. È posto in una felice posizione:
da un lato vi è la Majella madre, poi il Gran Sasso con la “bella addormentata” e il mare Adriatico a perdita d’occhio.

Qui, nella assolata campagna delle colline teatine, dove campeggiano ancora le sane tradizioni rurali, della buona cucina e delle antiche feste, trova spazio anche il ricordo, la memoria di coloro che ci hanno lasciato come servitori delle istituzioni democratiche. Numerosi sono i monumenti in pietra della Majella che spiccano nel nostro territorio, addobbati da luci e rose rosse; essi costituiscono un vero e proprio itinerario cittadino e sono intitolati ad eroi e martiri: magistrati, tutori dell’ordine, giornalisti e semplici cittadini caduti per difendere la libertà, la giustizia e la democrazia.

Alla memoria si affianca la vocazione naturalistica di Ari che può vantare numerosi spunti per rilassanti passeggiate a tu per tu con la natura, tra folti e variegati boschi.

Scarica la Mappa del Centro Urbano